Motorola ha aggiornato il suo Moto E ora con LTE e schermo più grande

Motorola ha oggi presentato la versione aggiornata del suo terminale di primo prezzo, il Motorola Moto E ha avuto un aggiornamento piuttosto significativo.

Motorola aveva dato appuntamento per oggi a tutti con un annuncio straordinario. In molti ci aspettavamo una sorpresa più ghiotta ma il piccoletto di casa ha messo su un po di muscoli.

La nuova versione del Motorola Moto E avrà connettività LTE e uno schermo più grande il tutto spinto da un dignitosissimo SoC Qualcomm Snapdragon 410. nella nuova versione somiglia ancora di più ai suoi fratelli maggiori Moto G e Moto X.

Il Motorola Moto E ha a seguente scheda tecnica:

Processore Qualcomm Snapdragon 410
Display da 4.5 pollici con risoluzione qHD
1 GB di RAM
8 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD)
Fotocamera posteriore da 5 megapixel
Supporto reti LTE
Supporto dual-SIM
Batteria da 2390 mAh
Android 5.0 Lollipop

Tutto questo al prezzo di 149 dollari, che dovrebbe essere per il mercato italiano un prezzo comunque sotto i 150 euro iva compresa.

Windows Phone 8.1 Update 1 Lumia Denim in arrivo per Nokia Lumia 820 e 920 nobrand e Vodafone

Siete tra gli orgogliosi possessori di questi due smartphone, Nokia Lumia 820 e Lumia 920, ecco in arrivo per voi l’aggiornamento a Windows Phone 8.1 Update 1 Lumia Denim.

Niente male ricevere ancora suporto per 2 modelli ormai anziani anche se sempre validi. stiamo comunque parlando dei primi due terminali a essere provvisti della versione 8 di windows phone.

La versione Lumia Denim che porta Cortana Alpha in italiano, la possibilità di creare le Live Folders (cartelle di Tile) nello Startscreen, la possibilità di aggiungere il collegamento Rete Dati nel Centro Notifiche e altre novità.

Messaggi: aggiunta la selezione multipla di ogni singolo messaggio delle conversazioni dell’Hub Messaggi per consentirne l’inoltro o la cancellazione con pochi tocchi.
Multiselezione: la multiselezione è stata implementata per permettere di cancellare contemporaneamente più chiamate, messaggi e contatti

Angolo delle App: nuova sezione delle Impostazioni che permette di dare accesso ad altre persone solo alle app indicate. Utile per i dispositivi aziendali o se si vuole mantenere la privacy e mettere al sicuro il proprio Windows Phone.
Sveglia: ora è possibile personalizzare la durata della funzione “Posponi” per ogni sveglia impostata (dopo 5, 10, 20, 30 minuto o 1 ora)

App per accessori: attiva o disattiva le notifiche delle app degli accessori. Attivando le notifiche si consentirà alle app di ricevere i dati di notifica, come SMS e numeri dei chiamanti. Utile per gli smartwatch, le cover interattive, i fitness tracker e altri tipi di accessori.

Internet Condiviso: ora è possibile condividere la propria connessione internet 3G\4G\LTE anche via Bluetooth, e sfruttare tale opzione con un più ampio numero di dispositivi.
VPN: il VPN ora supporta L2TP per permettere le connessioni ad un più ampio numero di servizi VPN, sia per un utilizzo in ambito lavorativo che personale.

Voce narrante: la funzione di voce narrante ora permette anche il touch typing, la disattivazione dei suggerimenti per i controlli e i bottoni e di sapere quando il display del telefono è acceso o spento. Lo sblocco del dispositivo è più veloce così come l’individuazione dei tasti Indietro, Start e Cerca.

Smartphone a ricarica solare per Kyocera

Sembra che al MWC di Barcellona debutterà il primo smartphone a ricarica solare.

Il produttore giapponese Kyocera sembra infatti che mostrerà il suo smartphone a carica solare, sviluppato in seguito alla collaborazione con Sunpartner Tecnologies denominata Wysips Crystal.

La ricarica solare con Wysips crystal è usata da alcuni modelli di ebook, che al contrario degli smartphone hanno display meno esosi in termini di energia. Vedremo perciò come Kyocera avrà risolto il problema offrendo un terminale abbastanza sottile e dal peso contenuto.

In arrivo un Lumia 635 con 1 GB di RAM

Microsoft ha confermato i rumors che circolavano di una versione con 1 GB di RAM del Lumia 635. Il Microsoft Lumia 635 è un temrinale di fascia medio-bassa dotato di display IPS LCD Clearblack da 4.5 pollici, processore quad-core Snapdragon da 1,2 Ghz, fotocamera da 5 megapixel, memoria di massa da 8 GB espandibile con MicroSD fino a 128 GB e cover intercambiabili nei colori arancione, verde, giallo, nero e bianco.

La decisione di aggiornare la scheda tecnica del Lumia 635 arriva dopo che la stessa Microsoft ha messo in vendita due modelli di Lumia di primo prezzo equipaggiati cn 1 GB di RAM. Si tratta del Lumia 535 che viene venduto a listino a 129 euro e del Lumia 435 che viene venduto a 89 euro.

Il Lumia 635 è stato il primo smartphone a uscire con la versione di Windows Phone 8.1 e con un SoC con un quad-core, un ottimo smartphone rispetto al suo prezzo di vendita unica pecca la RAM disponibile di soli 512 MB per un terminale del 2014 sono davvero troppo pochi.

Al momento però sappiamo solo che ci sarà una versione del Lumia 635 con 1 GB di RAM, ma non sappiamo se e quando arriverà in Italia. Ovviamente siamo fiduciosi sull’arrivo in tempi brevi in Italia di questa nuova versione, anche perché il Lumia 635 fu lanciato in anteprima proprio sul mercato italiano.

Notizie e guide sulla telefonia