Guida: Installare manualmente aggiornamento Android su terminali Samsung

A volte conviene installare manualmente un aggiornamento, invece di farlo tramite OTA (over the air), i motivi possono essere diversi e molteplici. Magari vogliamo provare una ROM non ancora disponibile per il nostro terminale brandizzato oppure vogliamo installare la versione uscita per un altro paese. In ogni caso questa è la guida per installare manualmente aggiornamento Android su terminali Samsung.

Tramite il nostro PC possiamo installare gli aggiornamenti specifici per il nostro temrinale Samsung con il programma Kies, che però non ci consente troppa libertà. Kies infatti installa solo la versione più recente del firmware che Samsung ha ufficilamente distribuito per il nostro device.

Volendo invece provare a installare una versione non ufficiale del firmware Samsung sul ostro device dovremo usare uno strumento più potente e flessibile: ODIN. Odin è il tool ufficiale per Samsung e i suoi dispositivi android e ci permette di installare una versione a nostra scelta del firmware. Possiamo anche volendo installare una versione meno recente se non fossimo contenti della versione più recente.

Per questo motivo consigliamo ai meno esperti di tentare l’opzione Kies (software Samsung ufficiale), ma anche con questo metodo a volte non c’è verso di ottenere l’aggiornamento anche se già disponibile in rete.

A questo punto non ci resta che ricorrere ad un programma “ufficioso” quale odin.

NON CI PRENDIAMO RESPONSABILITA’ PER EVENTUALI ERRORI o DANNI AL TELEFONO, SE NON SIETE SICURI DI QUELLO CHE FATE, EVITATE DI FARLO,

Il procedimento è molto semplice e se seguirete alla lettera i vari passi cercando di comprendere quello che fate, non succederà nulla di male, l’unico accorgimento che al quale vi consiglio di fare attenzione è quello di non scollegare il cavo mentre state lavorando.

1) Scaricate il programma ODIN

2) A questo punto dovete scaricare il firmware che vi interessa.

Tutti i firmware ufficiali Samsung sono disponibili sul sito http://www.sammobile.com/firmware/ , vi basterà registrarvi (impiegherete 2 minuti), e a quel punto nella sezione firmware troverete un menu che vi permetterà di scegliere i campi Type, OS, Model, Country.

Dopo aver scaricato il file del firmware, vi troverete anche in questo caso un .zip e anche questo andrà estratto fino ad ottenere un file con estensione .tar.md5.

Ovviamente il procedimento è valido anche per quanto riguarda le rom “cucinate”, i cui file troverete su xda oppure sui siti personali degli sviluppatori.

3) Spegnete il telefono e assicuratevi che la carica della batteria sia almeno oltre il 75%.

andate in download mode tenendo premuto contemporaneamente i tasti HOME+POWER+VOLUME GIU

attendete la schermata con il triangolino giallo e premete volume SU.

4) Aprite Odin e collegate il vostro telefono tramite cavo usb, attendete finchè il pc non lo riconoscerà, nel riquadro in basso a sinistra comparirà la scritta “Added”.

5) Aggiungete nel campo PDA il file relativo al firmware che avete scaricato prima

6) Premete start, e attendete che la rom sia caricata (una barra azzurra sul display del GS3 vi informerà dello stato)

7) Attendete che il telefono si riavvii e staccate il cavo

Se avete fatto tutto correttamente il flash è andato a buon fine e vi ritroverete la nuova versione che avete scelto.

Se invece qualcosa è andato storto, sul telefono troverete un messaggio di questo tipo “Kies encountered a firmware error, please plug into Kies and select recovery”. A questo punto togliete la batteria, reinseritela e ricominciate da capo.

FAQ

Il primo avvio potrebbe durare a lungo in quanto deve essere completata l’installazione, quindi non fateci caso se il telefono sembra rimanere bloccato sulla schermata con il logo della Samsung
Le rom ufficiali sono tutte no-wipe (non resettano il telefono quindi non perderete nessun dato)
Flashando firmware ufficiali non si invalida la garanzia
Nel caso in cui in seguito all’aggiornamento si verifichino rallentamenti o problemi non riconducibili a singole applicazioni, è consigliabile un factory reset che pulisca la memoria del telefono da eventuali strascichi della versioni precedenti ma che allo stesso tempo riporta il telefono alle condizioni di fabbrica e quindi senza le vostre personalizzazioni (app comprese).

Lascia un commento