HTC One X nessun brevetto violato

A quanto pare HTC One X e HTC EVO 4G LTE non violano il brevetto Apple numero #5946647. Sono giunte segnalazioni secondo cui la versione per il vettore AT&T sia di HTC One X che EVO 4G LTE sono privi della caratteristica delle rispettive versioni internazionali e messa in discussione da Apple.

La funzione permette di fare il ‘tap’ sui numeri, indirizzi e-mail o link nei messaggi e visualizzare un menu di opzioni. Questa feature è stata brevettata da Apple. Sulla versione internazionale dei telefoni incriminati, per esempio, cliccando un URL web presente in un SMS viene visualizzata una lista di applicazioni con cui è possibile aprire il collegamento.

Tuttavia, i modelli statunitensi aprono il collegamento direttamente con l’applicazione predefinita, senza possibilità di scelta. Per tale motivazione, i modelli americani di HTC One X e HTC EVO 4G LTE sono effettivamente non colpevoli di violare i brevetti di Apple.

Dagli ultimi dati raccolti diffusi sul sito ufficiale Android i terminali con installato Jelly Bean
Sony annuncia la tabella di aggiornamento a Jelly Bean degli Xperia 2012. I Sony Xperia
Molti possessori di Samsung Galaxy S3 sono in attesa della nuova versione Android 4.1.2 Jelly
Uno smartphone decisamente singolare, un dual sim che per ora sembra essere destinato al solo
Sony Xperia U ha da pochissimo ricevuto l'aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich ed

Lascia un commento