A quanto pare HTC One X e HTC EVO 4G LTE non violano il brevetto Apple numero #5946647. Sono giunte segnalazioni secondo cui la versione per il vettore AT&T sia di HTC One X che EVO 4G LTE sono privi della caratteristica delle rispettive versioni internazionali e messa in discussione da Apple.

La funzione permette di fare il ‘tap’ sui numeri, indirizzi e-mail o link nei messaggi e visualizzare un menu di opzioni. Questa feature è stata brevettata da Apple. Sulla versione internazionale dei telefoni incriminati, per esempio, cliccando un URL web presente in un SMS viene visualizzata una lista di applicazioni con cui è possibile aprire il collegamento.

Tuttavia, i modelli statunitensi aprono il collegamento direttamente con l’applicazione predefinita, senza possibilità di scelta. Per tale motivazione, i modelli americani di HTC One X e HTC EVO 4G LTE sono effettivamente non colpevoli di violare i brevetti di Apple.