OnePlus 3 vs OnePlus 2 vs OnePlus One

OnePlus 3 vs OnePlus 2 vs OnePlus One. OnePlus ha appena annunciato il suo nuovo OnePlus 3 il modello di punta del 2016. La società di smartphone cinese è stata fondata il 16 dicembre del 2013 e ha lanciato il suo primo smartphone, OnePlus One, nel mese di aprile del 2014. Ecco per voi come si è evoluta l’offerta della startup cinese con alcuni dettagli su ciò che hanno di diverso nelle tre generazioni di OnePlus.

OnePlus 3 vs OnePlus 2 vs OnePlus One

Il design del OnePlus 3 è completamente diverso dal OnePlus 2 e dal OnePlus One, la OnePlus è passata da una costruzione in tutta plastica nei primi due modelli precedenti a un all-metal nella sua ultima proposta.

OnePlus 3 vs OnePlus 2 vs OnePlus One

Il display di OnePlus 3 ha un display simile da 5,5 pollici full-HD (1080 × 1920 pixel), come lo aveva nelle due precedenti generazioni, ad eccezione di quello più recente che ha uno schermo AMOLED con vetro curvo fatto in Gorilla Glass 4 come protezione su di esso e il rapporto dello schermo su corpo differisce leggermente.

Il OnePlus 3 ha anche un sensore di impronte digitali che si trova sotto il display, proprio come per lo OnePlus 2. Il processore dello OnePlus 3 ha uno chipset Qualcomm Snapdragon 820 il più performante del 2016 e questo è stato una costante per tutti gli OnePlus di punta fino ad ora. OnePlus One e lo OnePlus 2 erano spinti dai migliori processori sul mercato nel loro anno di produzione – Snapdragon 801 e Snapdragon 810. Purtroppo, OnePlus 2 ha dovuto combattere contro il problema del riscaldamento dello Snapdragon 810, ma possiamo certamente convenire sul fatto che si è trattato di un difetto riscontrato su tutti i modelli che lo hanno adottato. LG ha prferito usare lo Snapdragon 808 pur di evitare queste rogne.

Il OnePlus One gira con OS Cyanogen, ma sia OnePlus 2 che OnePlus 3 ora girano con Oxygen O.S. Questo cambiamento è stato provocato dai problemi di coesistenza con i creatori della ROM Cyanogen che hanno fatto decidere a Oneplus di sviluppare la sua versione in-house del sistema operativo Android.

La RAM e la combinazione di memoria interna a bordo del OnePlus 3 sono di 6GB RAM LPDDR4 con memoria interna da 64 GB. Numeri senza precedenti sulla scena che rendono il nuovo Oneplus 3 detentore di un significativo record in questo ambito. OnePlus One aveva 3 GB di RAM con 16GB / 64GB di memoria interna e il OnePlus 2 aveva 3GB di RAM per la variante con 16GB di memoria interna e 4GB di RAM per la variante da 64GB di memoria interna.

La fotocamera del OnePlus 3 è da 16 megapixel per la posteriore e da 8 megapixel per quella frontale. La fotocamera da 16 megapixel posteriore utilizza il sensore IMX298 Sony e messa a fuoco automatica laser.

E’ possibile registrare in 4K a 30 fps. Solo per confrontarlo con gli smartphone OnePlus precedenti, questo sembra un miglioramento logico per stare ala passo della concorrenza. Il OnePlus 2 e OnePlus One avevano una fotocamera simile da 13 megapixel, con autofocus laser e una migliore dimensione dei pixel sul OnePlus 2.

Il OnePlus 3 misura di 152,7 x 74,7 x 7,35 millimetri e pesa 158 grammi. In confronto al predecessore OnePlus 2, il peso è leggermente diminuito di 17 grammi. Il OnePlus 2 era poco ingombrante con 175 grammi di peso.

La capacità della batteria sul OnePlus 3 da 3000mAh, è inferiore rispetto alla batteria da 3300mAh sul OnePlus 2. Anche il OnePlus One aveva la batteria da 3100mAh capacità decente a suo tempo. Ma l’ultimo OnePlus ha la nuova tecnologia Dash per la ricarica veloce, e può ricaricare il telefono fino al 60% in soli 30 minuti con il caricatore 5V-4A.

OnePlus vuole svelare una importante novità il prossimo 1 Giugno, la notizia è arrivata tramite
OnePlus Two, il secondo smartphone di OnePlus e successore del OnePlus One ha recentemente fatto
Sembra che Oneplus sia in procinto di presentare anche uno smartphone economico insieme alla seconda
Il nuovo sistema operativo dello smartphone OnePlus One non si discosta più di tanto dalla
OnePlus One non riceverà Android Lollipop prima del prossimo marzo, non manca molto al terzo

Lascia un commento