in guide

Abilita la modalità di risparmio energetico su iPhone per la massima durata della batteria

Se l’utente medio di iPhone ha qualcosa di cui lamentarsi sul proprio dispositivo, è quasi sempre che la batteria dell’iPhone non dura quanto vorrebbe. Sebbene questo sia meno preoccupante per i modelli più grandi come iPhone Plus, il fatto è che tutti gli iPhone possono rimanere senza batteria durante l’uso durante il giorno, anche se a seconda dell’utilizzo individuale la durata della batteria dell’iPhone potrebbe scaricarsi più velocemente o più lentamente. Non mancano i suggerimenti per preservare la durata della batteria dei dispositivi iOS e molti funzionano molto bene come quello che andiamo a descrivere adesso.

Come abilitare la modalità di risparmio energetico su iPhone

Con la modalità di risparmio energetico attivata, la durata della batteria dell’iPhone può essere estesa a lunghezze notevoli, con una durata di un’intera giornata, se non considerevolmente più lunga. L’attivazione di questa funzione richiede solo un momento e, anche se ci sono alcuni compromessi, la maggior parte degli utenti non si preoccuperà, in particolare se il loro obiettivo è di massimizzare la durata della batteria dei dispositivi con una singola carica.

È possibile attivare la modalità di risparmio energetico in qualsiasi momento in iOS, ma per ottimizzare la durata della batteria, prima si attiva più a lungo la batteria durerà su qualsiasi iPhone, iPad o iPod touch.

Ecco come puoi attivare rapidamente questa fantastica funzione:

      Apri l’app Impostazioni e scorri fino alla sezione “Batteria”
      Girare l’interruttore accanto a “Modalità risparmio energia” sulla posizione ON
      Esci da Impostazioni, noterai che l’icona della batteria passa da verde a giallo per indicare che la funzione è stata abilitata

Ci vuole solo un attimo per abilitarlo, ma la differenza che farà nella durata della batteria può essere sorprendente. Noterai che un buon effetto collaterale è che l’indicatore di percentuale della batteria si accende anche nella barra di stato di iOS, cosa che molti apprezzeranno.

Una volta abilitato la modalità risparmio energetico, usa pure l’iPhone come al solito, la batteria durerà notevolmente molto più a lungo, a volte con guadagni davvero impressionanti. Questa impostazione da sola può rendere un iPhone che muore entro la fine della giornata potrà facilmente durare fino a sera, quindi se si riscontrano problemi di consumi con la batteria si consiglia di utilizzare questa funzione.

Disabilitare la modalità di risparmio energetico

È possibile disattivare la modalità di risparmio energia in qualsiasi momento tornando in Impostazioni iOS> Batteria> e passando alla modalità Risparmio energia in posizione OFF.

Che cosa fa in realtà la modalità di risparmio energetico in iOS?

OK, quindi se questo è un ottimo settaggio iOS funziona per allungare la durata della batteria, cosa sta facendo in realtà?

Poche cose in realtà; attenua leggermente la luminosità dello schermo, riduce la velocità del processore, disattiva alcune funzionalità iOS a livello di sistema.

Questo include la disattivazione di Mail Fetch, Hey Siri, l’aggiornamento delle app in background, i download automatici e vari effetti visivi sgargianti, che francamente molti di questi non saranno rimpianti se persi con l’unica eccezione di Mail fetch (che contorlla e scarica la posta sull’iPhone senza che tu debba controllare nell’app Mail) e Hey Siri (che consente di attivare Siri solo via voce).

Puoi attivare la modalità Risparmio energia in qualsiasi momento, ma piuttosto che attendere che la batteria si scarichi quando viene attivata automaticamente una notifica da iOS, potresti semplicemente volerla abilitare prima tu stesso.

Per quanto mi riguarda, in realtà uso la modalità di risparmio energetico quasi ogni giorno e la prima cosa che faccio al mattino se so che sarò in giro lontano da un caricabatterie. Certo, devo controllare manualmente la posta elettronica poiché Fetch è disabilitato, ma questo non mi infastidisce affatto dato il risparmio sui consumi e pensando a quanto tempo ancora durerà l’iPhone.

Utilizzato in combinazione con l’abbassamento della luminosità dello schermo dei dispositivi un po ‘e puoi facilmente ottenere risultati davvero impressionanti. Su un iPhone Plus sono riuscito ad estendere la batteria con 13 ore di utilizzo e ben 10 giorni (234 ore) in standby, e ancora il 55% della batteria rimaneva!

Per essere chiari, la funzione risparmio energetico di iOS funziona non solo su iPhone ma anche esattamente allo stesso modo su iPad e iPod touch, dove indubbiamente aumenta la durata di una singola carica per la durata della batteria, ma dalla maggior parte degli utenti sembrano avere principalmente problemi con la batteria che non dura tutto il giorno su iPhone. Il miglioramento è enorme, e questo semplice trucco è una delle mie uniche caratteristiche preferite nelle versioni moderne di iOS (qualsiasi versione oltre la 9.0 avrà questa opzione della batteria disponibile).

Leggi anche