iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono stati annunciati

Dopo una attesa durata fin troppo sono stati annunciati ufficialmente i nuovi iPhone. Questa volta i modelli sono due entrambi più grandi dei predecessori, uno con schermo da 4,7 pollici iPhone 6 e uno con schermo da 5,5 pollici iPhone 6 Plus.

Le foto e i video che sono stati diffusi nelle ultime settimane erano tutti autentici e non c’è stata nessuna sorpresa praticamente. I tanti fanboy della mela che avevano sperato che quello visto nelle foto e video che ritraevano quello che si è rivelato il nuovo iphone 6 fosse un fake sono rimasti molto male nel vederlo confermare.

iphone 6 e iphone 6 plus
iphone 6 e iphone 6 plus

Diciamocelo iPhone 6 è brutto, ha un design mediocre che ricorda molti altri modelli di smartphone che abbiamo visto in questi anni. Le specifiche tecniche possono essere anche discusse ma il design di Apple è stato da sempre il suo valore aggiunto.

iphone 5 iphone 6 iphone 6 plus
iphone 5 iphone 6 iphone 6 plus

iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono dotati del nuovo processore Apple A8 realizzato con processo costruttivo a 20nm, che garantisce un incremento del 20% in termini di performance generale e del 50% nella velocità di elaborazione grafica. La presenza del coprocessore M8 ha la funzione di assistere le attività di fitness e di gestione del proprio stato di salute tramite l’app Health, grazie anche alla presenza di un sensore barometrico integrato. iPhone 6 e iPhone 6 Plus offrono il supporto alle reti 4G LTE con una velocità di download fino a 150 Mbps, mentre una rinnovata tecnologia Wi-Fi consente una connessione tre volte più veloce rispetto alla precedente.

iphone 6 e iphone 6 plus retro
iphone 6 e iphone 6 plus retro

La fotocamera iSight ha il sensore a 8 megapixel con 5 lenti e il flash True Tone e un apertura a f/2.2, ma il modulo è stato rinnovato completamente con i pixel della dimensione di 1.5µ. La fotocamera di iPhone 6 è dotato di Image Stabilization, mentre iPhone 6 Plus può contare sulla Optical Image Stabilization attraverso cui sarà possibile scattare immagini di alta qualità anche in condizioni di scarsa luce. Dal punto di vista video, entrambi i modelli sono in grado di registrare a 1080p @30fps e addirittura @60fps, mentre lo slow-mo può arrivare ad una definizione di 240fps. Le riprese possono contare sulla Cinematic Video Stabilization.

I due nuovi iPHone 6 e iPhone 6 plus saranno disponibili da oggi 12 settembre negli USA a partire da 199 dollari per un contratto di 2 anni, mentre per avere un iPhone 6 Plus sarà necessario pagare 100 dollari in più. Al momento non sappiamo quando sarà disponibile anche in Italia, sappiamo solo che entro fine anno Apple lo renderà disponibile per altri 115 paesi nel mondo ma non siamo certi che nella lista sia compresa anche l’Italia.

Leggi anche

Pubblicato da Jack Anarzulla

Jack è un appassionato di smartphone e tecnologia, che scrive da anni come ghost writer di un noto guru della divulgazione informatica italiana. Per ovvie ragione usa uno pseudonimo

Lascia un commento